Mimmo Salefino

Montagne di sale fino e sale doppio
svuotano le tasche dei Comuni strafatti d’oppio.
Montagne di coscienze si sforzano di concepire
il senso dell’inutile, il bello dell’effimero.
Intanto, cortei di disoccupati
trovano piazze occupate
da montagne di sale fino e sale doppio.

Anno: 2013
Tecnica: Acrilico su tela
Dimensioni: cm 100×100

SHARE
Categories

Arteland

Date

febbraio 20, 2017 3:57 pm

Author