Cïmo quieres vivir tu vida

Ricordi, fantasie, vizi, affollano la superficie della tela, che diventa luogo di frontiera tra passato e presente, contenitore di continui flashback-flashforward. 
In una lucida incoscienza, tra realtà e proiezioni oniriche, “urla” l’interrogativo: “còmo quieres vivir tu vida?”

SHARE
Categories

Squarci meccanici

Date

febbraio 20, 2017 5:47 pm

Author